Cerca

Incidenti

Milan-Ajax, scontri tra ultras: cinque olandesi all'ospedale

Un tifoso biancorosso operato d'urgenza, altri tre portati d'urgenza al pronto soccorso per ferite da arma da taglio

Milan-Ajax, scontri tra ultras: cinque olandesi all'ospedale

Finisce con cinque tifosi olandesi all'ospedale per ferite da armi da taglio il prepartita di Milan-Ajax. Intorno alle 18:30, durante l'afflusso allo stadio San Siro, ci sono stati scontri tra supporters stranieri e ultrà rossoneri in piazzale Lotto e strade adiacenti. Un 28enne olandese è stato colpito da una coltellata all'addome ed è stato sottoposto ad intervento chirurgico. Altri due supporters aiacidi sono stati colpiti da fendenti rispettivamente alla coscia e al gluteo (entrambi trasportati con codice rosso all'ospedale). Nelle colluttazioni è rimasto ferito anche un venditore ambulante che ha avuto il demerito di trovarsi sul luogo dello scontro mentre gli ultras compivano la propria incursione. Altri due tifosi olandesi sono stati feriti alla testa. In attesa che la Questura proceda all'arresto di tifosi milanisti, tre olandesi sono finiiti in manette per rapina e resistenza a pubblico ufficiale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog