Cerca

Milano

Ciclista muore in pieno centro
Per evitare uno sportello aperto
viene ucciso da un furgone

Per l'uomo non c'è stato nulla da fare. Aveva trenta anni

L'incidente a Corso Europa

L'incidente a Corso Europa

Un ciclista è stato travolto e ucciso da un furgone in pieno centro di Milano, in corso Europa. E’ accaduto nella tarda mattinata. L’uomo, un egiziano di 30 anni, nel tentativo di evitare di 'sbattere' contro lo sportello di un’auto che si era aperto all’improvviso, ha invaso la corsia opposta ed è stato travolto da un furgone che non è riuscito ad evitarlo. La  vittima è morta sul colpo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog