Cerca

Milano violenta

Ucciso a colpi di pistola
nella sua Cinquecento

Un uomo di 63 anni ammazzato con due colpi: non si esclude un regolamento di conti

Ucciso a colpi di pistola
nella sua Cinquecento

 

Milano sempre più violenta. Un uomo di 63 anni è stato trovato morto dentro una Cinquecento la notte scorsa. Pietro Mannisi, 63 anni è stato ucciso da due colpi di pistola alla testa. Sul caso indagano i carabinieri del nucleo investigativo di Milano. La vittima ha vecchi presecendti. Gli assassini hanno esplodo almeno cinque o sei colpi. L'uomo lascia moglie e due figli grandi. Secondo una prima ricostruzione l'uomo sarebbe stato attirato alla periferia est di Milano, dove poiè stato ucciso, con un appuntamento. Non si eslcude un regolamento di conti.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400