Cerca

Montecity-Santa Giulia

5 in manette

Montecity-Santa Giulia

Cinque ordinanze di custodia cautelare sono state emesse nell'ambito dell'inchiesta della Procura di Milano sulla bonifica dell'area Montecity-Santa Giulia, nella zona sud del capoluogo lombardo. Tra gli arrestati figurano, a quanto si è appreso, l'imprenditore Giuseppe Grossi a capo della Sadi, impresa di bonifiche ambientali per aree ex industriali, e Rosanna Gariboldi, assessore a Pavia. Nel febbraio scorso era stato arrestato, nell'ambito dell'inchiesta, l'avvocato svizzero Fabrizio Pessina e due ex finanzieri, accusati di aver creato fondi neri gonfiando i costi di bonifica dell'area.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog