Cerca

La Moratti fa pace coi writers

Nuovo spazio alla Ghisolfa

La Moratti fa pace coi writers

Le arcate del ponte della Ghisolfa potrebbero diventare il nuovo spazio di Milano autorizzato alla libera espressione artistica dei writers. L'ipotesi è trapelata durante l'inaugurazione della mostra a cielo aperto sui graffiti del muro di Berlino, dopo che il sindaco di Milano Letizia Moratti e il ministro della Gioventù Giorgia Meloni hanno impugnato le bombolette di uno dei writers chiamati a decorare alcuni pannelli mobili nell'ambito dell'esposizione artistica 'Breaking walls'. “Noi abbiamo già spazi per i writers alla Triennale in Bovina – ha affermato il sindaco di Milano – ma abbiamo in cantiere anche altri progetti: il primo è su un ponte”. Letizia Moratti non ha voluto fornire altri dettagli, ma subito dopo è stato l'assessore l'assessore alla Cultura Massimiliano Finazzer Flory a rivelare che potrebbe essere il ponte che corre lungo viale Monteceneri uno dei luoghi migliori per essere riqualificati grazie all'arte di strada.”Faremo una mappatura dei luoghi della città che riteniamo più brutti – ha spiegato l'assessore – per dare vita a un progetto che avrà un effetto insieme didattico, etico e estetico”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog