Cerca

Gp di Roma, palazzo Marino:

"Giù le mani da Monza"

Gp di Roma, palazzo Marino:
“Giù le mani dal Gran premio di Monza”. Alan Rizzi, assessore allo Sport del comune di Milano prende le difese dell’autodromo lombardo dopo l'annuncio che Roma potrebbe presto avere un suo Gp. "Non ho nulla in contrario alla realizzazione di un Gran Premio a Roma – ha dichiarato Rizzi-,  ma vorrei avere la sicurezza e la garanzia che in nessun modo questo andra' ad inficiare il Gran Premio di Monza. Il Comune è proprietario del 50% dell’Autodromo  e non permetterebbe mai che Monza perdese questo appuntamento". L’assessore garantisce che Milano non esiterà  “a scendere in piazza al fianco di Monza per difendere il Gran Premio”.
 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • vivalabici

    22 Dicembre 2009 - 08:08

    Poi si offendono se diciamo "Roma ladrona"!.Hanno avuto soldi supplementari per sistemare il "bugo" della sanità;poi hanno avuto altri soldi per "Roma gabidale"; adesso, dopo aver rubato il festival del cinema(ora fesdival del ginema) a Venezia,"rubbano bure" il "Gran Bremio"; poi vogliono le "Olimbiadi", poi avranno l'ennesimo "Giubbileo".Propugnare la secessione non è un crimine, è un dovere!

    Report

    Rispondi

  • gbbonzanini

    21 Dicembre 2009 - 20:08

    Hanno meridionalizzato, tutto. Dall'esercito, agli insegnanti, agli impiegati degli uffici statali, dal catasto alle imposte, all'inps. Dai prefetti, ai segretari comunali ai poliziotti e carabinieri, alla guarda di finanza, alle poste, negli ospedali, nelle stazioni ferroviarie. Non ne parliamo della magistratura. Al nord non esiste ufficio pubblico dove non si parli terrone. Altro che extra-comunitari, per accedere alle istituzioni, dobbiamo fare corsi di lingue italo-nordafricane. Mio nipote, tornando da scuola mi ha detto: "non si dice - ci penso io, ma -gi benzo io". Ci hanno tolto il glorioso corpo degli alpini, che oggi parlano tutte le lingue del mondo tranne l'italiano. Si prendano pure il G.P. avranno così la "bol boziscion, lo stard appe, il bit ztoppe, ma con doveroso pizzo per le scuderie.

    Report

    Rispondi

blog