Cerca

Milano, tassisti nel mirino:

in poche ore 2 rapine

Milano, tassisti nel mirino:
Sono nel mirino dei rapinatori i tassisti di Milano: in poche ore nel capoluogo lombardo si sono infatti consumate due rapine e un tentativo andato in fumo.
La prima rapina nella serata di ieri, attorno alle 19. La vittima è un taxista, che dopo aver portato un “cliente” nei pressi della Stazione della metropolitana di Porta Romana, è stato rapinato, sotto la minaccia di un coltello, di 120 euro. Stessa dinamica e stessa sorte è toccata poche ore più tardi, alle 22.30 in via Beatrice d'Este, a un altro taxista che, sempre sotto la minaccia di un coltello, ha dovuto consegnare al rapinatore 80 euro.
È andata in fumo invece la rapina che un extracomunitario stava compiendo questa notte in zona Ticinese: alla reazione del taxista il rapinatore, anche lui armato di coltello, ha preferito darsi alla fuga.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog