Cerca

Milano, famiglia respira monossido di carbonio

Soccorsi dal 118

Milano, famiglia respira monossido di carbonio
Hanno rischiato la vita, per aver respirato esalazioni di monossido di carbonio. Si tratta di un’intera famiglia residente a Milano composta da madre, padre e tre figli di 10, 15 e 18 anni.
I cinque, per fortuna, sono stati soccorsi e ricoverati in tempo all'ospedale S.Paolo, dove i medici hanno constatato che le loro condizioni non erano gravi. È accaduto intorno alle 2.30 in via Savona 90, dove la famiglia di origine straniera vive al quarto piano di uno stabile, e dove è stata trovata ormai quasi priva di coscienza.
Sul posto sono giunti oltre ai medici del 118, anche i vigili del fuoco del distaccamento di via Sardegna con un'autopompa e con il nucleo Nbcr per la rilevazione delle esalazioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog