Cerca

E' morto Gianni Ravasi

Oncologo e vicepresidente della Lega italiana per la lotta contro i tumori

E' morto Gianni Ravasi
E' morto ieri a Milano, Gianni Ravasi, oncologo e vicepresidente della Lega italiana per la lotta contro i tumori.  Impegnato dal 1980 nella lotta contro il cancro, si è sempre battutto a favore della prevenzione e della diagnosi  precoce, informando e sensibilizzando la  popolazione, anche grazie a un’ampia rete di collaboratori.

Da trent’anni Ravasi era anche presidente della sezione milanese della Lilt. Dietro la sua guida l'associazione, che ha diffuso la notizia della scomparsa con un comunicato ufficiale, “è diventata un vero punto di  riferimento per la popolazione di Milano e provincia. Trent'anni di presidenza di Ravasi hanno tracciato un segno profondo in quanti hanno avuto il privilegio di conoscerlo e di condividerne gli ideali”.

Tra i vari incarichi ricoperti, Ravasi è stato anche direttore della Divisione chirurgica  toracica all’Istituto tumori di Milano. Ha inoltre lavorato sul fronte dell’assistenza ai  malati, con particolare attenzione alle condizioni materiali e  psicologiche dei pazienti in fase terminale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog