Cerca

Rissa tra stranieri a Milano, un morto

E' accaduto in viale Padova, la vittima accoltellata al torace

6
Rissa tra stranieri a Milano, un morto
Una rissa tra tre giovani, tutti stranieri, è finita in tragedia a Milano: Uno dei tre ragazzi è morto a causa di una profonda ferita da arma da taglio al torace. Tutto è accaduto attorno alle 17.30 in via Padova, una strada nota per l'alta concentrazione di stranieri, soprattutto cinesi e islamici. Gli altri due giovani, di cui uno ferito ad un braccio, sono stati portati rispettivamente all’Istituto Città Studi, ex santa Rita, e al san Raffaele.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • delneo

    15 Febbraio 2010 - 09:09

    ferma restando la condanna per i disordini di via padova vorrei ricordare a tutti i sostenitori della tesi che l'immigrazione porta ad un aumento della delinquenza,che non mi sembra a mio avviso che il comportamento degli ultras che infestano gli stadi italiani sia molto diverso,ricordiamoci cosa avvenne ad esempio dopo la morte del tifoso laziale gabriele sandri

    Report

    Rispondi

  • hernando45

    14 Febbraio 2010 - 21:09

    Venite a vedere quì nei LORO paesi come li trattano le forze dell'ordine e la magistratura!!!!Quì quando prendono uno con un Kg di coca, lo sbattono in GALERA e le galere quì non hanno la televisione e le celle sono per 15 o più soggetti, per 5/6 anni e fanno bene perchè se facessero come li, avrebbero la metà del paese che si dedicherebbe allo spaccio, ecco perchè vengono in Italia perchè per loro è come il paese di BENGODI in confronto ai loro paesi. Provate Voi giornalisti a fare un servizio sulle prigioni del PERÛ, o DELL'ECUADOR, o della R. DOMINICANA. Basta!!! Bisogna solo prenderli (controlli a tappeto) ed espellerli (senza GIUDIZIO) FUORI DAI PIEDI!! Qualcuno dei BUONTEMPONI che frequenta questo BLOG, dirà ma come il Governo non ha fatto le RONDE PADANE? RISPOSTA le ronde PADANE che volevamo noi LEGHISTI erano ben altre, ma siccome al governo siamo con dei soggetti come il Sig. FINI, il risultato delle suddette è stato come un VINO ANNACQUATO senza arte ne parte. POVERA ITALIA

    Report

    Rispondi

  • hernando45

    14 Febbraio 2010 - 20:08

    Vedrete dove si arriverà. Ci vogliono e stanno arrivando più poliziotti, dice la Moratti, sigh, a cosa servono se poi i giudici di pace a cui vengono indottrinati a rivolgersi questi"disgraziati" non li espellono. Ve lo spiego io a cosa servono, servono a far si che le spese per il fabbisogno corrente dello stato aumentino e che quindi chi stà "scomodamente" all'opposizione habbia il motivo di dire che il governo non è capace di ridurre la spesa pubblica CAPITTOO!!!!Non ci siamo!! Questi disgraziati fanno quello che più le pare ed IO PAGOO!! perchè fanno quello che gli pare, perchè le leggi Italiane sono MOLLI ed ancor di più è molle la magistratura, le forze dell'ordine li inividuano e li detengono ma poi!!! Ma poi la NO GIUSTIZIA li lascia sempre liberi di continuare a fare quello che stanno facendo. E NÔ IO NON CI STÔPIÛ Dico così perche sono uno dei tanti che PAGA le tasse e vede che i suoi soldi sono letteralmente BUTTATI dalla finestra. SVEGLIA ITALIA SVEGLIA !!! CONTINUA

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media