Cerca

Senzatetto aggredito a Milano

Tre giovani accusati di tentato omicidio

Senzatetto aggredito a Milano
Hanno aggredito e cercato di rapinare un senzatetto. A finire in manette sono tre giovani apparentemente perbene, autori di un pestaggio in piena regola, avvenuto la scorsa notte in via Argelati, in zona Ticinese. Per i due 20enni e il 24enne incensurati, residenti nell'hinterland, l'accusa è di tentato omicidio aggravato in concorso a scopo di rapina.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, ieri, dopo una serata trascorsa per locali, i tre avrebbero premeditato l'aggressione: uno del terzetto ha avvicinato la sua vittima e chiesto una sigaretta. Il malcapitato, sedicente svizzero senza documenti, ha continuato a camminare, ma è stato bloccato dagli altri ragazzi che gli hanno chiesto dei soldi. Subito è stato picchiato, colpito con violenza sul suo volto e sul suo corpo esile.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog