Cerca

Un rapinatore gentiluomo in banca

Tenta la rapina, lascia un ramoscello di mimosa alla commessa e scappa

Un rapinatore gentiluomo in banca
È entrato in banca con l’obiettivo di compiere una rapina, ma è scappato lasciando una mimosa. Nel giorno della festa della donna, tra le tante storie, c’è anche quella del rapinatore gentiluomo.
Il giovane nordafricano è entrato in un’agenzia Unicredit di Milano a volto scoperto, si è avvicinato a una cassa e minacciando l'impiegata con un taglierino ha chiesto i soldi.
Quando la commessa si è rifiutata, pronunciando un secco “no”, il ragazzo, anziché reagire con violenza e minacciarla, ha lasciato sul bancone un ramoscello di mimosa e ed è scappato senza aggiungere nessun'altra parola.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog