Cerca

Il Bike sharing milanese arriva a quota un milione

Lo storico traguardo raggiunto mercoledì vicino a Corso Indipendenza. Premiato il fortunato l'utente

Il Bike sharing milanese arriva a quota un milione
Un milione di bici al traguardo per il bike sharing milanese. A distanza di un anno e mezzo dalla sua attivazione (era il 3 dicembre del 2008), l’iniziativa volta a incrementare e promuovere la mobilità sostenibile ha raggiunto il prestigioso obiettivo mercoledì alle ore 17:09, quando il milanese Andrea F. ha prelevato dalla rastrelliera della stazione "Tricolore", nelle vicinanze di corso Indipendenza, la prima bici a “sei zeri”.
E l’ignaro utente è stato premiato da BikeMi per questo colpo di fortuna con un abbonamento annuale gratuito, particolarmente gradito visto l’approssimarsi della bella stagione.

Numeri –
Intanto il muro del milione frantumato dal bike sharing offre l’occasione di riepilogare i numeri di questo fenomeno approdato in Italia solo da alcuni anni. Nelle 100 le stazioni posizionate in prossimità dei principali punti strategici di Milano (per un totale di 1400 biciclette), sono oltre 4.500 i prelievi giornalieri in questo periodo, mentre gli abbonamenti sono 35 mila tra annuali, settimanali e giornalieri.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog