Cerca

Il sindaco Moratti alla Curia: nessun eccesso dei tifosi

"Il Duomo è dei milanesi". Il primo cittadino difende la festa per l'Inter

Il sindaco Moratti alla Curia: nessun eccesso dei tifosi
Piazza del Duomo è dei milanesi. E non c'è Curia che tenga. Il sindaco di Milano Letizia Moratti non ci sta e rispedisce al mittente le proteste della Curia, che ha definito la festa dei tifosi interisti dopo la vittoria della Coppa Campioni "poco rispettosa del luogo santo in cui si svolgeva". (vedi foto gallery).  La sindachessa non accetta le critiche. ""Mi dispiace, ma non capisco le parole della Curia: piazza Duomo è dei cittadini milanesi", ha replicato la Moratti. "Sabato sera - ha osservato il sindaco - c'è stata una manifestazione pacifica, sportiva, una grande festa popolare: non ci sono stati scontri e violenze, a differenza di altre manifestazioni che nei mesi precedenti, in quella piazza, hanno visto insulti e anche ferimenti".

Una presa di posizione che non mancherà di suscitare polemiche, sia perché nel mirino del sindaco è finita niente meno che la Curia. Ma sopratutto perché nessuno può far finta di non sapere che la signora Moratti è cognata del presidente dell'Inter Massimo Moratti, visto che è sposata con il fratello Gianmarco.


Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • giomanto

    25 Maggio 2010 - 10:10

    Premetto che sono milanista fino al midollo ma non capisco come la Curia si permetta di commentare negativamente la festa dell'Inter ! Chiedo alla Curia perchè ai mulsulmani sia permesso di riunirsi in piazza Duomo e agli Interisto no?

    Report

    Rispondi

  • taccodighino

    25 Maggio 2010 - 00:12

    poveri noi: come siamo messi male!!!

    Report

    Rispondi

  • renzaglia.s

    24 Maggio 2010 - 23:11

    ...vi ricordate il Sacrato del Duomo di Milano occupato dai mussulmani su consiglio del Cardinale stesso? Certamente finita la preghiera e l'occupazione non si sono sentite tonache che si siano risentite dell'occupazione e dello spettacolo indecoroso agli occhi dei cittadini milamesi e dell'opinione pubblica!

    Report

    Rispondi

  • 44carlomaria

    24 Maggio 2010 - 20:08

    Chi abita in curia,sabato non ha praticamente potuto dormire. Certo l'Inter che vince la coppa dopo 35 anni è un evento storico. Certo che io non affiderei un euro da amministrare al sig. Moratti. Tronchetti Provera, il vice, ha già dimostrato la sua grande managerialità con la telecome i dipendenti che hanno e perderanno il posto di lavoro. Mi domando perchè sia sempre permesso "rompere i coglioni" (citazione di Bersani detto Bertinò), agli altri e, se questi si incazzano (come le formiche) vengano anche rimproverati. Ubi Maior minor cessat, forse nemmeno ai tempi di Mussolini. Asvedommia

    Report

    Rispondi

blog