Cerca

Domani sciopero in tutta Italia del trasporto pubblico

Si fermano i servizi urbani, a Milano servizio garantito la mattina presto e dalle 15 alle 18

2
Domani sciopero in tutta Italia del trasporto pubblico
Sciopero del trasporto pubblico urbano in tutta Italia indetto per domani, venerdì 11 giugno, dai sindacati nazionali di categoria, Confederazioni e Organizzazioni SDL, Cobas Lavoro Privato, Rdb Trasporti e Slai Cobas.

Disagi a Milano, dove ATM si ferma dalle 8.45 alle 15 e dalle 18 a fine servizio.

A Roma le corse saranno garantite in due finestre: da inizio servizio alle 8.30 e dalle 17 alle 20.
Nella capitale l’agitazione del personale è allargata al trasporto bus periferico e ai servizi metroferroviari (collegamenti metropolitani diretti fuori città, Roma-Lido, Roma-Giardinetti e Roma-Civitacastellan-Viterbo).

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • aquilonia80

    10 Giugno 2010 - 18:06

    perche,si sciopera domani, cosa mi e sfuggito. si sciopera contro l'aumento dei biglietti,perche' i treni sono sporchi, non sono in orari. qperche al signor Epifani gli rode qualcosa? vedete qual'e' la differenza fra voi dipendenti pubblici e noi dipendenti di piccole azziede, che voi siete tanti e pagate le tessere ai signorini sindacali e a noi non ci vede nessuno. ne sindacati, e ne i compagnucci.

    Report

    Rispondi

  • renatarossi

    10 Giugno 2010 - 15:03

    Lupacchiotto,il 29 per l'articolo "giugno nero..."ha già detto tutto quanto c'era commentare.Grazie.

    Report

    Rispondi

media