Cerca

La gaffe del Corriere della Sera su Libero

In un articolo a pagina 11 Rizzo scrive il quotidiano "attualmente diretto da Vittorio Feltri"

La gaffe del Corriere della Sera su Libero
Eppure è passato quasi un anno dal cambio della guardia ai vertici di Libero, con il passaggio di consegne dal fondatore Vittorio Feltri a Maurizio Belpietro. Senza contare che domenica, Libero, ha festeggiato i 10 anni con un'edizione speciale del quotidiano e ha ospitato in prima pagina al fianco dell'editoriale dell'attuale direttore, un secondo fondo dell'ex, oggi direttore del Giornale, Feltri. Insomma..anche i bambini sanno che Feltri, da mo, se n'è andato in via Negri. A maggior ragione dovrebbe saperlo una delle firme di punta del Corriere della Sera, no?
No. Non è così. Oggi Sergio Rizzo, a pagina 11, in un articolo intitolato "La stampa di sinistra di fronte alla crisi. In affanno Unità di Soru e Riformista", scrive "Libero, attualmente diretto da Vittorio Feltri". Nulla di grave, certo. Una svista, può darsi. Eppure, figuriamoci lo scandalo se una delle firme di punta di Libero scrivesse in un articolo "il Corriere della Sera, attualmente diretto da Paolo Mieli". Si direbbe... i soliti giornalisti rozzi e impreparati, non sanno fare l'O col bicchiere e pretendono di scrivere su un giornale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • haresh

    22 Luglio 2010 - 08:08

    Con tutto il rispetto per la categoria ma di gente che sa di cosa scrive ne abbiamo veramente pochina!!

    Report

    Rispondi

  • MAD

    21 Luglio 2010 - 20:08

    ..in effetti leggendo i due giornali è difficile nonconfondersi, le notizie sembrano fatte in simultanea e con lo stampino...

    Report

    Rispondi

  • theing

    21 Luglio 2010 - 19:07

    Il commentino (peri)patetico di tipico marchio regressista ci voleva...

    Report

    Rispondi

  • libero42

    21 Luglio 2010 - 18:06

    Meglio così che essere scambiato con Minzolin

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog