Cerca

Milano ospita la Social Media Week

Una settimana di eventi sul mondo Internet. In prima fila il tema del lavoro

Milano ospita la Social Media Week
Dal 20 al 24 settembre, Milano ospita la ‘ Social Media Week’, il primo festival della Rete in Italia. Un’occasione per capire cos’è questo strano strumento che è internet e imparare, soprattutto, a sfruttarlo per trovare lavoro o promuovere la propria azienda.
“Non sarà una settimana di discussioni sulla tecnologia – ha promesso Marco Montemagno organizzatore del Festival insieme a Marco Antonio Masieri – ma un’opportunità per avvicinare la rete agli enti, alle aziende, al no profit e ai cittadini, più o meno giovani”. 
“Milano ha un sogno – ha sottolineato Carlo Masseroli, assessore allo Sviluppo del Territorio al Comune di Milano – essere la patria di un nuovo Steve Jobs. Questo ‘fuori salone del web’ è sicuramente un’occasione importante per aiutarci a realizzare questo desiderio”.
Un evento mondiale - La ‘Social Media Week’, che si svolgerà in contemporanea in altre cinque città del mondo (Los Angeles, Bogotà, Buenos Aires e Città del Messico), è stata creata da Toby Daniels a New York nel 2009. “Eravamo negli Stati Uniti in quel periodo” ha raccontato Masieri. “L’iniziativa ci è piaciuta subito e abbiamo convinto l’ideatore a farcela organizzare in Italia”. Il nostro Paese, del resto, ha un buon rapporto con questa tecnologia. “L’Italia è uno dei posti al mondo con maggior diffusione di smartphone – ha sottolineato Montemagno – e poi la rete è sempre più comunicazione e noi italiani siamo ottimi comunicatori”.

Il lavoro sul web
- “Ci saranno più di 90 eventi gratuiti, in una trentina di location diverse con ospiti italiani ma anche internazionali” ha spiegato Masieri. “All’Urban Center, nella Galleria Vittorio Emanuele, per esempio, ci sarà un’esposizione di tecnologia e la possibilità di parlare con esperti del web per capire o chiedere informazioni, come individui o come aziende, su come usare al meglio internet e i social network”.
La tematica del lavoro è uno dei filoni principali della ‘Social Media Week’. “Ci saranno incontri per illustrare ai ragazzi le opportunità lavorative di internet, colloqui con aziende sponsor come Microsoft o Ogilvy Italia e un servizio di consulenza per migliorare il proprio curriculum sui social media” ha commentato Montemagno.

Tanto ancora
–  Le iniziative non sono finite. Ci sarà un incontro per discutere delle tecnologie per le città del futuro, momenti per parlar di moda e informazione ai tempi del web, presentazioni di libri e un camper al servizio di chi vede internet solo come un grande punto interrogativo.
La ‘Social Media Week’ è poi divertimento. Grazie agli sponsor della manifestazione, ci saranno colazioni, aperitivi, partite a biliardino e cacce al tesoro per vivere in compagnia l’aspetto più ludico della rete. La manifestazione si concluderà con una grande festa all’Hangar Bicocca sulle note di Rds.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog