Cerca

Milano, 2 morti per fuga di gas

Probabilmente è stato un malfunzionamento del loro scaldabagno. Ci sono cinque intossicati, uno è grave

Milano, 2 morti per fuga di gas

Un italiano e una polacca sono morti questa notte per una fuga di monossido di carbonio in un palazzo di piazza Gobetti 8, a Milano. I due erano coinquilini e vivevano al primo piano dell’edificio. I cinque intossicati, di cui uno in gravi condizioni, sono ricoverati due all’ospedale San Raffaele, due alla clinica Città Studi e uno al Niguarda. Una dozzina di famiglie sono state evacuate.

L’allarme sembra che sia stato lanciato con una chiamata al 118 proprio dalla coppia che poi è morta. . Lui aveva 45 anni, lei 46. Secondo i vigili del fuoco intervenuti sul luogo, la fuga sarebbe stata causata dal malfunzionamento dello scaldabagno che si trova nell’appartamento delle vittime.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog