Cerca

L'eleganza di Laura Biagiotti per i 150 anni d'Italia

Milano Moda Donna, la stilista celebra l'anniversario storico e l'orgoglio femminile

L'eleganza di Laura Biagiotti per i 150 anni d'Italia
Laura e Lavinia Biagiotti concludono la sfilata avvolte in una lunga sciarpa di morbido cashmere con i colori del tricolore e tra le braccia un mazzo di rose bianche in omaggio alla signora della danza, Carla Fracci, colei che rappresenta la danza e la cultura italiana. E giù applausi. A pochi giorni dai festeggiamenti dell’Unità d’Italia la griffe Laura Biagiotti ne celebra i primi 150 anni. E lo fa con molta eleganza, con la grazia di Tersicore in abiti danzanti che valorizzano la donna, ora come allora. Un inno alla donna e quindi alla moda che ogni stagione sfodera abiti sempre più curati e sartoriali, come per il prossimo autunno inverno ‘11-’12. Ogni particolare di questa collezione si ispira alle suggestioni risorgimentali e soprattutto a tutte le donne che, giorno dopo giorno, contribuiscono con coraggio, dignità e determinazione a tenere alto il valore dell’Italia nel mondo. Accanto agli abiti color “bianco Biagiotti”, per una donna sempre raffinata, sfila il “rosso Garibaldi” con le sue sfumature che vanno dal porpora al ribes, al lampone e il nero/grigio dei Carbonari. Così come non poteva mancare il “poncho-Anita” realizzato in puro cashmere. La leggerezza e la libertà di movimento sono invece rappresentati dagli abiti di chiffon e di tulle, impreziositi dall’oro, simbolo della vittoria, ma anche dall’abito drappeggiato. Preziosi ricami, intarsi di pizzo rendono sempre più chic la donna Biagiotti vestita, sempre alla ricerca del dettaglio. Ma l’eleganza e il glamour si distinguono anche nella donna amazzone che ama portare i pantaloni alla zuava, gli stivali alti da cavallo con lo sperone e gli accessori in pelle borchiata. È una donna modernamente sportiva che fa della sua femminilità la propria bandiera, di cui andar fiera in Italia e nell’universo.

di Myriam Dolce

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog