Cerca

C'è l'auto sui binari, tram in tilt Lapo Elkann terrore di Milano

L'Agnelli Junior recidivo: parcheggia il suv e blocca i binari per mezzora. Ormai lo conoscono bene: ogni anno una perla

C'è l'auto sui binari, tram in tilt Lapo Elkann terrore di Milano
Ha bloccato il traffico di Milano per mezzora, dalle 15.30 alle 16 circa, costringendo Atm a deviare i tram della linea 3 e mettere in servizio bus sostitutivi. Lapo Elkann esagera di nuovo e questa volta è in arrivo una multa salata per divieto di sosta e interruzione di pubblico servizio. La colpa è quella di aver parcheggiato il suo ingombrante Suv mimetico (in livrea verde militare) proprio sui binari di corso San Gottardo, all'incrocio con via Meda. Il risultato: tram fermo, auto incolonnate, linea deviata. Tornato sul luogo del delitto, è stato accolto dalle urla e dagli insulti dei passanti. Come lui, ogni anno, sono 1.500 gli automobilisti che bloccano le linee tranviarie con un'auto sulle rotaie, ricorda Atm, circa 200 minuti di fermo al giorno, con conseguenti gravi ripercussioni sul traffico.

Solito vizio -  C'è da dire che il nipote di Gianni Agnelli è recidivo, visto che qualche mese fa era incappato nella stessa contravvenzione a due passi da piazza San Babila. Caso isolato? No, visto che ad ogni sgarro Lapo cambia auto. Nel febbraio 2009, per esempio, aveva piazzato una Audi nuova di zecca davanti alla boutique Armani di via Manzoni. Nel maggio 2008 era toccato alla Maserati GranTurismo finire con una bella multa sul parabrezza per lo stesso motivo, in via Montenapoleone. E l'abitudine continua pure oltreconfine, visto che nel novembre 2009 Elkann fu pizzicato a Parigi per esere passato con rosso. Alla polizia disse: "Non sapete chi sono io". I milanesi invece lo conoscono benissimo.


Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • marypotter

    08 Settembre 2011 - 14:02

    non lo uso certo in città......ma perchè il tram non ha "accidentalmente" tirato dritto?........ne ho visti altri "cervelloni" fare la stessa cosa a Milano....se lo meriterebbero.........

    Report

    Rispondi

  • massimo1954

    08 Settembre 2011 - 14:02

    Probabilmente,al Sig Lapo il conto che gli presenteranno tra multe e danni alla ATM,sarà come se a ognuno di noi,ci arrivasse una ammenda di € 5.Non staremmo neanche a vedere le motivazioni o chi ce la notificata.Probabilmen- te,se fosse successo in Svizzera o in altri paesi "civili",il Sig Lapo avrebbe passa- to una notte in cella in attesa del processo il giorno dopo per direttissima.

    Report

    Rispondi

  • Ale7501

    08 Settembre 2011 - 12:12

    Io ho un SUV (perchè comodo, sicuro, con grande capacità di carico, e alla moda) ma rispetto le regole e quando sbaglio vengo multato regolarmente, anzi i vigili di milano specie in zona Sarpi ( corrotti dai cinesi che possono scaricare e fare TUTTO quello che vogliono) si accaniscono molto di piu quando sono con la mia macchina di quando uso la smart... Quindi non è vero che col SUV puoi fare tutto, anzi! sei così demonizzato che se solo parcheggi un seappena fuori dalle righe non ti perdonano... Comunque Lapo ha sbagliato e un calcione nel culo lo meritava, anzi no perchè gli piace, facciamo un calcio sugli stinchi per non sbagliare.... Ma questo genere di infrazione avviene spesso a milano, anche da parte di chi fa il'operaio e guida una panda, ma non finisce sui giornali...

    Report

    Rispondi

  • boss1

    boss1

    08 Settembre 2011 - 10:10

    e vai sai fare solo il lapo (esemplare unico e inimitabile) ma poi è storia ogni grande casata ha il/i rampollo/i scemo/i.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog