Cerca

Mr. amaro Giuliani incastrato: moglie paga una finta amante

L'ex moglie e il suo avvocato volevano pagare la modella Francville per inguaiare il magnate nella causa di separazione

Mr. amaro Giuliani incastrato: moglie paga una finta amante
Aveva già fatto il suo esordio su giornali quest’estate, quando si diceva fosse incinta dell’ex tronista Costantino Vitagliano. Ora rieccola Maria Teresa Francville, 25 anni, coinvolta in una storia di tradimenti. E soldi. Due milioni di euro, per l’esattezza: quanto avrebbero promesso la moglie del miliardario Gian Germano Giuliani, Ylenia Iacono, 40 anni, e l’avvocato Marcello D’Onofrio alla modella, per testimoniare di essere stata l’amante del magnate nella causa di separazione. Peccato che la conversazione tra l’avvocato e la bella “Eva” fosse poi finita sul tavolo del pubblico ministero Tiziana Siciliano, che ha accusato D’Onofrio di «istigazione non accolta a commettere un delitto». A dare il via all’inchiesta era stato lo stesso Giuliani che aveva smascherato il piano della moglie: se lei sosteneva che fosse il marito a frequentare altre ragazze, per il 74enne, era la moglie la prima a tradirlo con l’ex calciatore Stefano Bettarini. Ma a incolpare Giuliani sarebbe intervenuto D’Onofrio. In attesa della risposta, però, la Iacono non ha perso tempo, chiedendo al giudice un allontanamento di Giuliani perché l’avrebbe picchiata. Così oggi, mentre prosegue la causa di separazione, ai procedimenti penali per reciproche denunce per lesioni, si aggiunge il possibile rinvio a giudizio per il delitto imperfetto.

di Linda Stroppa






Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • eureka.mi

    07 Ottobre 2011 - 15:03

    Ecco le nuove donne, pronte a far la parte dell'amante o della prostituta solo per denaro. Il denaro è riuscito a sotterrare l'onore e la dignità che una persona può avere. Evidente l'educazione ricevuta, genitori incapaci di instillare i veri valori. Situazioni che in questi personaggi fanno solo pena.

    Report

    Rispondi

blog