Cerca

Tenta una rapina in farmacia Ladro ferisce un carabiniere

Il militare era invervenuto pur non essendo in servizio. Colpito dal balordo con un taglierino gli ha sparato alla gamba per fermarlo

Tenta una rapina in farmacia Ladro ferisce un carabiniere
Era fuori servizio, ma non ha ci ha pensato un attimo prima di intervenire per sventare una rapina in una farmacia di via Rembrand a Milano. Il balordo ha reagito ferendo il carabiniere con un taglierino, lui ha tirato fuori la pistolo e gli ha sparato ad una gamba riuscendo così ad immobilizzarlo.  Sul posto è intervenuta una pattuglia dell'Arma che ha soccorso entrambi, ora sono stati trasportati in ospedale. In base a quanto spiegato dal Comando provinciale, verso le 18 un uomo sui 30 anni, ha fatto irruzione nella farmacia di via Rembrandt armato di un taglierino intimando ai dipendenti di consegnare l'incasso. Il militare, che era sul posto per comprare dei farmaci, è intervenuto ma il rapinatore lo ha ferito con un fendente a una mano. Solo a questo punto il militare gli ha sparato e poi lo ha bloccato mentre i farmacisti davano l'allarme. Il malfattore, di cui non sono state date per ora le generalità ma che era già noto alle forze dell'ordine anche per precedenti rapine, è stato trasportato all'ospedale San Carlo e il militare al Policlinico: entrambi non sono in gravi condizioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • sparviero

    23 Novembre 2011 - 21:09

    A volte, per chi è costretto a difendersi partono dalla propria pistola colpi accidentali che colpiscono alla fronte l'aggressore.

    Report

    Rispondi

blog