Cerca

Cav: dopo l'aula, lo shopping Bagno di folla in Montenapo

Prima la testimonianza in tribunale: "Niente harem a Villa Certosa". Poi Silvio si concede una passeggiata in centro a Milano

Cav: dopo l'aula, lo shopping  Bagno di folla in Montenapo

Silvio Berlusconi ha passato la mattina in Tribunale, questa volta nelle vesti di testimone. Il Cav infatti è parte offesa nel processo contro l'imputato Pino Belleri, l'ex direttore del settimanale Oggi che nel 2007 aveva pubblicato le famose foto di Silvio in compagnia di alcune ragazze all'interno di villa Certosa. E come si dice, dopo il dovere il piacere. Così il Cavaliere, terminata la deposizione, si è concesso una passeggiata in centro e una seduta di shopping in Montenapoleone. Per i regali natalizi l'ex premier ha scelto la nota Coltelleria Lorenzini. Uno shopping anti-crisi quello del Cav che punta solo su prodotti made in Italy.  Il Cav è stato accolto da una folla di sostenitori che gli hanno consegnato messaggi di incoraggiamento e scattato foto-ricordo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • vitali vanna

    11 Dicembre 2011 - 15:03

    Bravo Berlusconi, fa bene.Spende soldi suoi, ma forse nemmeno per sè. E allora?

    Report

    Rispondi

  • guidoboc

    10 Dicembre 2011 - 17:05

    Laureato, il raglio d'asino non giunge in cielo.

    Report

    Rispondi

  • bellanto

    09 Dicembre 2011 - 21:09

    e vedi qualche sfessato che ancora scrive a difesa dell'ottantenne col catrame sul cranio e il tacco 12 e il fard e il botulino che ...siamo invidiosi!!!!!POvera bestia!Chissa' quando si svegliera'????

    Report

    Rispondi

  • guidoboc

    09 Dicembre 2011 - 19:07

    Parlate solo per invidia. Vi manca qualcosa?

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog