Cerca

Oggi Saviano diventa milanese Lega e Pdl disertano cerimonia

L'autore di "Gomorra" riceverà stasera a Palazzo Marino la cittadinanza onoraria dal sindaco Pisapia. I napoletani lo sfottono su Twitter

Oggi Saviano diventa milanese Lega e Pdl disertano cerimonia

Da stasera alle 18, Roberto Saviano sarà ufficialmente cittadino milanese. A quell'ora a Palazzo Marino, infatti, lo scrittore divenuto una star con "Gomorra" riceverà ufficialmente la cittadinanza onoraria dal sindaco Giuliano Pisapia. Un'onorificenza che ha generato anche polemiche tra i partiti, in particolare la Lega e il Pdl che oggi diserteranno la cerimonia. Intanto questa mattina Saviano ha postato su Twitter un lapidario: «Oggi alle 18:00 a Palazzo Marino divento milanese». Insieme con tanti complimenti qualche suo follower lo ha anche preso in giro «nessuno è perfetto» gli ha scritto un sicuro meridionale mentre un altro si è scherzosamente lamentato: «e no. e mò se pigliano pure è scrittori».

A giugno dello scorso anno il Comune di Pavia gli aveva negato la cittadinanza onoraria. La proposta del Pd non aveva ottenuto i 2/3 dei voti dell'assemblea necessari per conferire l'onorificenza. Il sindaco Alessandro Cattaneo, del Pdl, spiegò la scelta dicendo «mi pare più un uomo di parte che, invece, di tutte le parti come dovrebbe essere chi si batte contro la mafia».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • incredula

    19 Gennaio 2012 - 22:10

    Era proprio necessario? Credo di no.

    Report

    Rispondi

  • eureka.mi

    19 Gennaio 2012 - 21:09

    Saviano ha sostenuto la candidatura di Pisapia e visto il risultato Pisapia lo premia. Le abitudini non si perdono, una mano lava l'altra. Resta il fatto che ai Milanesi da molto fastidio questa assegnazione perchè non abbiamo nulla da condividere con lui.

    Report

    Rispondi

  • Cattif.49

    19 Gennaio 2012 - 15:03

    Anche se la cosa è imputabile all' algida Moratti , mia coetanea , confermo la mia opinione , che vale niente ma le assicuro essere condivisa da tanti milanesi doc .

    Report

    Rispondi

  • biri

    19 Gennaio 2012 - 14:02

    La concessione della cittadinanza onoraria di Milano a Saviano risale al 2010. Amministrava la Moratti. Il Consiglio Comunale a maggioranza berlusco-legaiola la approvò all'unanimità. Chiedete a loro. Pisapia non ha fatto altro che consegnare il riconoscimento già deciso. E' peraltro normale che chi si spende per salvare Cosentino si faccia venire il mal di pancia se si premia Saviano, no?

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog