Cerca

Cileno aggredisce passanti urlando: "Sono Superman"

Milano, l'uomo per dimostrare sua bislacca tesi mostrava la maglietta con la 'S' del supereroe. Arrestato in Corso Garibaldi

Cileno aggredisce passanti urlando: "Sono Superman"

C'è chi crede all'esistenza di Babbo Natale e chi crede ai supereroi. E' il caso di un cileno di 26 che, nella notte di venerdì sera, ha scatenato il panico tra i passanti di Corso Garibaldi a Milano. La polizia, intervenuta dopo le chiamate concitate dei pedoni, ha cercato di fermarlo ma lui ha continuato a dimensarsi urlando "Io non ho paura di voi, io sono Superman". E per dimostrare la veridicità delle sue affermazioni non ha esitato a mostrare agli agenti la maglietta con la famosa "S" stampata. Subito dopo ha dato una violenta testata al lunotto di una volante rompendolo. Gli agenti alla fine lo hanno arrestato e portato in Questura dove il cileno ha continuato a ribellarsi e ad inveire contro i poliziotti. Il provetto Superman è stato quindi arrestato per danneggiamento aggravato, minacce e resistenza a pubblico ufficiale.


Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • capitanuncino

    06 Febbraio 2012 - 10:10

    capitava sotto le mani Pisapiscia?Credo che al grido di,Io sono Superman,gli assestava 4 sganassoni ....avrebbe fatto il sogno di parecchi milanesi.

    Report

    Rispondi

  • capitanuncino

    04 Febbraio 2012 - 22:10

    sono Pisapia!!Gli arrivava qualche cazzotto?

    Report

    Rispondi

  • Il_Presidente

    04 Febbraio 2012 - 20:08

    ammazza, quanta ricchezza, cultura, benessere, morale... che portano questi selezionatissimi nobiluomini immigrati! Ce la meriteremo davvero?

    Report

    Rispondi

  • stabilri

    04 Febbraio 2012 - 18:06

    acc, anch'io ogni tanto mi veine la voglia di fare altrettanto. Avrò mica un problema!?

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog