Cerca

Sì a poster marò in Galleria Sinistra contro Pisapia

Sindaco cede all'esposizione della foto dei militari nel 'salotto' di Milano: voluta da esponenti Pdl guidati da La Russa

19
Sì a poster marò in Galleria Sinistra contro Pisapia

Alla fine, messo sotto pressioni da giornali e opinione pubblica, il sindaco di Milano Giuliano Pisapia ha mollato. Il poster dei due marò incarcerati in India potrà restare appeso alla finestra dell'ufficio in Galleria Vittorio Emanuele del deputato ed ex vicesindaco del Pdl Riccardo De Corato. Così facendo, però, Pisapia si è attirato gli strali dell'estrema sinistra. La stessa che, nella persona del presidente del Consiglio comunale Basilio Rizzo, ieri aveva mandato i vigili urbani in Galleria per far togliere il poster esposto dagli esponenti Pdl, guidati dall'ex ministro della Difesa Ignazio La Rusasa e dalla deputata Daniela Santanchè. Qualche giorno fa, il Cosniglio comunale aveva votato contro la mozione del Pdl che chiedeva di esporre la foto di Massimiliano Latorre e Salvatore Girone sulla facciata di Palazzo Marino, sede del Comune.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Il_Presidente

    12 Marzo 2012 - 12:12

    è da mandare a casa. A casa di cura per malattie mentali.

    Report

    Rispondi

  • orgogliosamente_italiano

    10 Marzo 2012 - 20:08

    al commento di guidaus | 10/03/2012 alle 18.57 aggiungo Patria e Onore è in questo segno che dovremmo agire tutti gli italiani, mentre invece sembra il nostro pane quotidiano, in ogni attività, di noi militari. Per oggi non voglio commentare null'altro, egregio Sig. alpaio!

    Report

    Rispondi

  • guidaus

    10 Marzo 2012 - 18:06

    Pisapia semplicemente indegno e non serve che ora per pavidità ed opportunismo abbia "concesso" che la fotografia rimanga appesa. Mi sarebbe piaciuto averti nel mio plotone, a furia di pompare forse avresti capito cosa significa amor di Patria e cameratismo ma è senza dubbio più semplice sposare ideee e tesi "contro" per compiacere l'intellighenzia di rosso vestita. Il sindaco di tutti.... certo non nel mio nome!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media