Cerca

Brasile 2014

Mondiali, Melissa Satta a caccia di gatta morta: la cantante Rihanna ha messo gli occhi sul suo Kevin Boateng

0
Mondiali, Melissa Satta a caccia di gatta morta: la cantante Rihanna ha messo gli occhi sul suo Kevin Boateng

Una megastar internazionale ninfomane ha messo gli occhi addosso a Kevin Prince Boateng, in Brasile con la Nazionale ghanese per i Mondiali. A sciogliersi davanti ad alcune foto pubblicate dall'ex milanista è stata l'esplosiva cantante Rihanna, impazzita per i Mondiali brasiliani e a quanto pare anche per l'ex milanista. Tanto da twittarne una dal suo profilo e commentarla: "Che bel bambino! (Da Bea doe!) Dovrei tifare Ghana questa volta"

Dalla Germania Melissa Satta ha subito sentito la puzza di gatta morta e la sua reazione non si è fatta attendere per dire chiaro e tondo che il "Boa" è roba sua. Prima ha pubblicato alcuni suoi scatti con indosso i colori del ghana. Il giorno dopo, mentre papà Prince era in campo, ne ha messa una della piccola mano del figlio dei due, Maddox, che stringe la sua. A gettare benzina sul fuoco ci ha pensato il tabloid britannico The Sun, secondo il quale gente vicina a Rihanna avrebbe assicurato che la cantante: "è rimasta chiaramente colpita da Boateng e - ha aggiunto la misteriosa fonte - non ci sono molto uomini immuni al suo fascino, quindi è ovvio che Melissa si sia arrabbiata e abbia deciso di marcare il territorio". Rihanna ha fatto scoprire a un po' di fan il fisico di Boateng, queste si sono messe a indagare e hanno scovato qualche scatto più osè dell'ex rossonero. Giusto perché la cantante se ne facesse un'idea più chiara. Ma appena la Satta sarà atterrata in Brasile, potrà essere molto più esaustiva di persona: allo stadio ci sarà anche lei per Ghana-Germania, gli stewards sono avvertiti.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media