Cerca

Le mosse di Prandelli

Italia, ecco chi giocherà contro l'Uruguay: Immobile c'è

9
Italia, ecco chi giocherà contro l'Uruguay: Immobile c'è

Rivoluzione Italia con l'Uruguay. Un po' per la disastrosa performance con la Costa Rica, un po' per gli infortuni, Cesare Prandelli è orientato a cambiare tutto per la partita decisiva di martedì. Tutto parte dall'infortunio di Daniele De Rossi. Per il medico della nazionale, Enrico Castellacci, il recupero del centrocampista della Roma è "altamente improbabile". Al suo posto, dunque, con l'Uruguay dovrebbe ritornare Verratti, che completerebbe il centrocampo a quattro insieme a Marchisio, Pirlo e Thiago Motta, che potrebbe essere riconfermato nonostante la pessima partita di venerdì sera.

Il modulo e la formazione - Ecco, dunque, la prima rivoluzione parte dal modulo. Prandelli è ancora in dubbio, ma dovrebbe accantonare il 4-3-2-1 utilizzato contro l'Inghilterra e Costa Rica e usare il 3-5-2 stile Conte, per dare più solidità al centrocampo. Altra rivoluzione, quindi, arriva dalla difesa: la linea, con la complicità del forfait di De Rossi, tornerà a tre, con Bonucci che starebbe tra Barzagli e Chiellini, che completerebbe il reparto difensivo di ferro della Juve. Se invece, Prandelli cambiasse idea all'ultimo, la difesa sarrebba a quattro, con l'ingresso di De Sciglio, ormai recuperato dalla contrattura al bicipite femorale, Darmian a sinistra al posto di Chiellini, che si accomoderebbe in panchina. Nel caso del modulo di Conte, il centrocampo del ct della Nazionale vedrà il rientro negli 11 titolari di Verratti che farà reparto al centro del campo con Marchisio e Pirlo con Darmian a destra e De Sciglio a sinistra. Infine, l'attacco con il quasi sicuro debutto dal primo minuto in attacco di Ciro Immobile, il capocannoniere della serie A: troppo alto il rischio per Prandelli di tornare a casa dopo il girone senza nemmeno aver provato a lanciarlo in campo da subito. Dunque, davanti, l'Italia giocherà con Immobile e Balotelli.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Cali4nia

    24 Giugno 2014 - 08:08

    Io sono convinto che Sirigu non avrebbe preso il gol dalla Cost Rica. Abbiamo visto che fine ha fatto la Spagna a insistere sul Casillas (che é molto piú giovane di Buffon), e noi ci apprestiamo a fare lo stesso. Gigi, per il bene della patria, fingi il coccolone e fatti da parte.

    Report

    Rispondi

  • g.soloperto

    23 Giugno 2014 - 11:11

    l'ho già postato su Facebook: Prandelli è un megalomane ed incompetente. Via subito dalla nazionale, assieme a Balotelli.

    Report

    Rispondi

  • Selifan

    23 Giugno 2014 - 10:10

    Balotelli sarà sempre titolare perchè è l'alfiere dell'Italia multetnica che che vogliono imporre a tutti costi. Le considerazioni tecniche valgono poco di fronte a questa realtà. Comunque già due squadre di club, Inter e Manchester City, si sono liberate di lui, una terza, il Milan, si appresta a farlo. Vorrà pur dire qualcosa...

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media