Cerca

Aveva 59 anni

Lirica in lutto, morta la soprano Daniela Dessì dopo una malattia fulminante

0
Lirica in lutto, morta la soprano Daniela Dessì dopo una malattia fulminante

Addio a Daniela Dessì, grande soprano italiana spentasi a soli 59 anni in seguito a una malattia che l'ha portata via in pochi mesi. La notizia della morte, in un ospedale di Brescia, è stata confermata dal Teatro Regio di Torino che l'ha ricordata su Twitter. A fine luglio la cantante aveva annunciato su Facebook l'annullamento di tutti gli impegni estivi per problemi di salute.

Genovese ma residente da molti anni nel bresciano, sul lago di Garda, la Dessì è stata probabilmente la più grande cantante
lirica italiana dell'ultimo ventennio, collaborando con la Scala di Milano, il Metropolitan di New York e la Deutsche Oper di
Berlino. In particolare nella sua collaborazione trentennale con la Scala, conclusasi nel 2009, aveva interpretato un vasto
repertorio, spiccando in particolare per i suoi ruoli verdiani con Riccardo Muti e le sue interpretazioni di Puccini e Cilea. Nel 2009 aveva duettato al Festival di Sanremo con Francesco Renga.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media