Cerca

La polemica

M5s censurato, l'autore di "Un amore così grande": "Non usate la mia canzone!"

0
M5s censurato, L'autore di Un amore così grande: "Non usate la mia canzone!"

Un' altra polemica per il M5S dopo il caos Roma. È infatti arrivo lo stop all'utilizzo della canzone Un amore così grande come sigla delle manifestazioni del Movimento 5 Stelle: l'autore Guido Maria Ferilli ha scritto il brano reso celebre nel 1976 dall'interpretazione di Mario Del Monaco e che nel 2014, fu ripreso dai Negramaro e trasformato nell'inno ufficiale della Nazionale italiana ai Mondiali di calcio.

Gli avvocati Mario Sansonetti e Stefania Bello hanno inviato ai pentastellati una diffida chiedendo di non utilizzare più quel brano nell'ambito di manifestazioni politiche. "Non ho nulla contro Grillo e i 5 Stelle - spiega Ferilli, nativo di Presicce e residente a Lecce - ma voglio che la mia canzone resti di tutti e che non venga associata a movimenti politici o a fedi religiose". "Quarant'anni fa ho scritto un testo che è diventato un successo planetario - continua Ferilli - e nel 2014 ho scelto di darlo ai Negramaro affinché la trasformassero nell'inno della Nazionale perché il calcio è nel cuore di tutti gli italiani, è qualcosa che ci unisce, mentre la politica ci divide in base al partito che votiamo".

Sulle sue idee politiche il compositore tace: "Ho esercitato il mio diritto di cittadino sempre nel segreto dell'urna e non ho mai esternato i miei convincimenti attraverso le canzoni". 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media