Cerca

Non solo Veglione

Capodanno, da Nord a Sud tutti i party da non perdere (per tutti i gusti)

0
Capodanno, da Nord a Sud tutti i party da non perdere (per tutti i gusti)

A Capodanno 2018 gli appuntamenti da non perdere per chi vuol far tardi col sorriso sono tanti e molto diversi tra loro. Nessuna tendenza emerge davvero, se non, a livello musicale, il reggaeton, onnipresente tra feste di piazza e appuntamenti nei locali. E’ bello perdersi tra le proposte, visto che la qualità è cresciuta. In barba alla presunta crisi delle discoteche e divertimento, fin troppo raccontata da chi non ha più voglia di far tardi e divertirsi, i ragazzi continuano ballare.

Partiamo proprio con la musica urban, il suono del momento, il più ascoltato su Spotify, il più ballato ovunque nel mondo. Uno dei party di riferimento in quest’ambito è Vida Loca, che al reggaeton affianca pop e show mozzafiato. Il 31 dicembre fa scatenare addirittura due diversi club: il Peter Pan a Riccione e e il Demodé a Modugno (Ba).

Un classico è poi il Capodanno in montagna, che quest’anno per fortuna è allietato dalla neve. A Courmayeur, c’è lo scatenato Ben dj, che mette i dischi all'esclusivo Canteen, music restaurant dello Shatush. Attivo in mezzo mondo in ambito fashion party e dintorni, Ben Dj fa ballare chiunque. Tra pupazzi di neve e luci colorate, ci si scatena anche a Madonna di Campiglio, con la Al-Bband, in Piazza Sissi. E' un Capodanno col botto, perché è gratis. E c'è pure Radio Deejay. In piazza con la band veronese di Alberto Salaorni salgono alcune delle voci di punta dell'emittente di Via Massena, ossia Nicola Savino, Andrea & Michele, e con loro Cristina Chiabotto.

Riccione sa emozionare anche d’inverno e, finalmente, è tornata pure sulla mappa del divertimento giovanile. Da non perdere qui è senz’altro il nuovo Samsara Beach. Sulla spiaggia del Marano, propone l'esclusività di un dinner show come "Paris in Love" per la notte del 31/12 e l'1 gennaio fa ballare gratis in spiaggia al Marano.

Le discoteche regalano grandi emozioni anche o soprattutto nelle città d'arte, amate da turisti e non. Vicenza è in prima linea. Il Capodanno all’esclusivo Feel Club è Cuore Matto, evento simbolo del divertimento in Veneto. La notte inizia da una cena molto curata, visto che Feel è anche un vero ristorante. Ottima anche l'offerta di Villa Bonin: il 31, dalle 20 a tarda notte, vanno in scena aperitivo, cena e party. Sul palco va Thorn, performer di razza, al mixer c’è Rivaz

Anche per chi è in vacanza al lago le proposte non mancano. A Bellagio spicca la proposta comune di Silvio & Lido, che già da qualche anno hanno rivitalizzato la bella cittadina. Silvio è sold out, ma chi vuol cenare e poi ballare al Lido può farlo. Sul Lago di Levico (TN) si balla forte alla Fabbrica di Pedavena, che dopo un ricco cenone a base di piatti trentini e non, propone addirittura una festa doppia: 100% #Ignorant per chi vuol scatenarsi, reggaeton per chi vuol muovere i fianchi. Tornando sul Lario, al Made Club di Como l’evento è un classico: Cenando&Ballando coi il dj Cucky, e alla voce Icio.


Tante anche le proposte per chi resta in città. Al Pelledoca Milano arriva Marco Carpentieri, capace di far ballare ogni tipo di pubblico. Dalle 20 e 30 in poi, per un cenone luculliano. Cena da mille una notte, e tanta musica di qualità, anche al Noir di Lissione (Mb). Si cena iniziando con un mix vincente di carne e pesce che si conclude con i dolci della tradizione. Alla musica jazz swing pensano i Wine & Moka, mentre più tardi in console arriva Corrado Appeddu, uno che è di casa pure al Blu in Costa Smeralda. C’è grande attesa anche per il Capodanno targato #Costez, al Nikita di Telgate (Bg). Cenone d'eccellenza su prenotazione e poi si balla forte. Al mixer garanzie come Dr.Space e Brio e Mapez alla voce.

A Capodanno, per chi può permettersele, non mancano poi appuntamenti esclusivi, da mille e una notte. Alla console del Pineta di Milano Marittima ad esempio arriva un maestro di stile e tecnica in console come Samuele Sartini. Sul groove spinge forte, eppure non esagera mai. Per questo il suo tour tocca tutti i top club italiani e spesso tante super super disco internazionali. Fa sempre rima con esclusività anche il Just Cavalli Milano. di Per Capodanno come lo scorso anno propone un lussuoso party dedicato al Grande Gatsby, con ospiti e dress code elegantissimi. Dalle 20:30 gala dinner con musica live. Dalle 23:30 Club party. Alle 24, uno scenografico spettacolo di fuochi d'artificio.

Chiudiamo in bellezza con il Capodanno elettronico capitolino. A Roma ci sono due festival di qualità, pieni di star, Amore e Cosmo. Sono ormai palcoscenico non solo per superstar ma pure per nuovi talenti. Ad Amore, a Cinecittà, insieme a miti come Danny Tenaglia, suona Red Line, giovane artista che ha appena pubblicato un intero album per l'etichetta italiana Petra Beat Records. Mentre Cosmo schiera sul palco un fuoco di fila della techno mondiale. E con un solo biglietto si saluta il 2017 a tempo con la musica di top dj come Chris Liebing, Ilario Alicante, Len Faki, Loco Dice o Sam Paganini.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media