Cerca

norme

Bellanova: mantenuto impegno preso su dimissioni in bianco

Bellanova: mantenuto impegno preso su dimissioni in bianco

Roma, 22 dic. (Labitalia) - Sul problema delle dimissioni in bianco "abbiamo mantenuto l'impegno assunto in Parlamento". Lo dice a Labitalia il sottosegretario al Lavoro, Teresa Bellanova, che ricorda: "Un anno fa ero andata in Senato da prima firmataria della proposta di legge sulle dimissioni in bianco a dire che il fatto di passare a una funzione diversa, da semplice parlamentare a membro del governo, non modificava i miei valori".

"Per me, l'impegno di portare a casa una legge che dava tutela alle lavoratrici per poter dimostrare effettivamente la data del loro licenziamento -sottolinea Bellanova- era un assillo e sono contenta di dire che stiamo completando in queste ore l'iter per il decreto attuativo della legge che già prevede che le dimissioni in bianco sono inaccettabili".

Il meccanismo individuato, infatti, impedirà trucchi e coercizioni. "I lavoratori e le lavoratrici -spiega Bellanova- potranno dare le dimissioni solo utilizzando un foglio che si prende attraverso un computer, da dove si può dimostrare che non è stato stampato oltre i 10 giorni antecedenti alla presentazione". Insomma, sulle dimissioni in bianco "impegno mantenuto e di questo -conclude il sottosegretario- sono davvero orgogliosa per me e per il governo".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog