Cerca

norme

Teresa Bellanova è viceministro allo Sviluppo economico

Teresa Bellanova è viceministro allo Sviluppo economico

Roma, 29 gen. (Labitalia) - Il Cdm svoltosi ieri sera ha nominato i sottosegretari che ancora mancavano nella squadra del governo Renzi: undici tra sottosegretari e viceministri e un nuovo ministro, Enrico Costa (Area Popolare) agli Affari regionali. Costa, però, dovrà giurare oggi al Quirinale essendo del Capo dello Stato la prerogativa di nominare i ministri. Per lui, tra l'altro, si prospetterebbero anche le deleghe alla famiglia oltre al suo ingresso nella cabina di regia per il Sud. Nella lista delle nomine c'è anche Tommaso Nannicini, sottosegretario alla presidenza del Consiglio.

Promossi a viceministri Teresa Bellanova (Pd), che da sottosegretario al Lavoro viene diventa viceministro al ministero dello Sviluppo economico. Enrizo Zanetti (Scelta Civica) all'Economia e Finanze, Mario Giro (Democrazia solidale) viceministro del ministero degli Affari esteri e della Cooperazione.

Enzo Amendola è invece sottosegretario al ministero degli Affari esteri e della Cooperazione internazionale. Alla Giustizia arrivano la Ncd Federica Chiavaroli e il Dem Gennaro Migliore, mentre Dorina Bianchi (Ap) è stata nominata sottosegretario al ministero dei Beni, delle attività culturali e del turismo. Antimo Cesaro (Sc) prende il posto di Francesca Barracciu come sottosegretario al ministero dei Beni, delle Attività culturali e del Turismo. Simona Vicari da sottosegretario al ministero dello Sviluppo economico passa a sottosegretario al ministero dei Trasporti e delle Infrastrutture. Sottosegretario allo Sviluppo economico è stato nominato anche Antonio Gentile di Area Popolare.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog