Cerca

norme

Milano: se il lavoro è 'agile' vantaggi per ambiente, famiglia e imprese

Milano: se il lavoro è 'agile' vantaggi per ambiente, famiglia e imprese

Milano, 15 feb. (Labitalia) - Il Comune di Milano organizza per giovedì 18 febbraio la terza edizione della 'Giornata del lavoro agile', un progetto del Piano Territoriale degli Orari. "Le edizioni 2014 e 2015 -fa sapere Palazzo Marino in una nota-hanno dimostrato che i dipendenti delle circa 150 tra aziende ed enti aderenti hanno potuto risparmiare circa 2 ore in un giorno, sottratte agli spostamenti e utilizzate per sé, per la propria famiglia e per il tempo libero. Inoltre, sono stati evitati circa 150.000 km nel 2014 e circa 170.000 km nel 2015 percorsi con mezzi privati a motore. Vantaggi per l’ambiente e maggior tempo per sé sono evidenti, oltre al miglioramento della competitività delle imprese".

Ma che cosa è il lavoro agile? Si tratta di una modalità di lavoro che non richiede una postazione fissa in ufficio; consente di svolgere i propri compiti ovunque, da casa, dal bar, dal parco, dalla palestra, da un ufficio decentrato o da una postazione in coworking.

Possono aderire alla 'Giornata del lavoro agile' le aziende private, gli enti pubblici e gli studi professionali. L’adesione all’iniziativa è rivolta ad aziende, enti e liberi professionisti che desiderano far sperimentare ai propri lavoratori e lavoratrici modalità di lavoro agile; aziende, enti e liberi professionisti che già hanno attivi accordi e forme di lavoro agile.

Saranno verificati i vantaggi di questa modalità di lavoro alternativa in termini di benefici per i lavoratori e le lavoratrici (risparmio di tempo) e per l’ambiente (riduzione delle emissioni di CO2 e Pm10, del traffico, dei consumi energetici) con la collaborazione di Amat (Agenzia Mobilità Ambiente e Territorio srl). La 'Giornata del lavoro agile' è promossa dal Comune di Milano insieme con Abi, Aidp, Anci Lombardia, Assolombarda Confindustria Milano Monza e Brianza, Cgil Milano, Cisl Milano Metropoli, Uil Milano e Lombardia, Sda Bocconi School of Management, Unione Confcommercio Milano Lodi Monza e Brianza, Valore D.

Il Piano territoriale degli orari è lo strumento comunale che ridefinisce l’organizzazione degli orari e dei tempi della città per migliorare la qualità della vita dei cittadini e delle cittadine e degli abitanti temporanei a Milano. Per sperimentare il 'lavoro agile', il giorno 18 febbraio è possibile prenotare una postazione di lavoro presso i coworking accreditati dal Comune di Milano.

Varie le iniziative di adesione alla 'Giornata del Lavoro Agile. Regus, ad esempio, mette gratuitamente a disposizione di professionisti, manager e smartworkers oltre 400 postazioni di lavoro per una settimana (da lunedì 15 a venerdì 19 febbraio), all’interno dei 21 business center presenti a Milano, Torino, Bergamo, Brescia, Padova, Bologna, Roma e Napoli.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog