Cerca

norme

Taddei: "Sulla crisi attenzione a drammatizzare per cancellare cambiamenti"

Taddei: "Sulla crisi attenzione a drammatizzare per cancellare cambiamenti"

Roma, 1 lug. (Labitalia) - “Attenzione a drammatizzare la situazione economica del Paese, se diventa occasione per cancellare i concreti cambiamenti che ci sono”. A dirlo Filippo Taddei, responsabile economico Pd, intervenendo al Festival del lavoro. “Il punto più basso -afferma- toccato dal Paese è stato superato. Con la riforma Madia, ad esempio, abbiamo una riforma strutturale della pubblica amministrazione, prende tempo ma l’efficacia va molto lontano”.

Riferendosi poi all'introduzione delle politiche attive "non abbiamo diminuito -chiarisce- le tutele per i lavoratori, anzi: per la Naspi si spende, infatti, di più".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog