Cerca

norme

Articolo 1: al via politiche attive al lavoro in filiali Udine, Firenze, Napoli e Catania

Articolo 1: al via politiche attive al lavoro in filiali Udine, Firenze, Napoli e Catania

Roma, 30 set. (Labitalia) - Interventi di politica attiva al lavoro, da ottobre a dicembre di quest'anno nelle filiali di Articolo1, soluzioni hr, di Udine, Firenze, Napoli e Catania. E' quanto annuncia l'agenzia per il lavoro.

I percorsi sono individuali e ogni candidato sarà seguito da personale specializzato di Articolo1 per quattro ore di orientamento, otto ore di bilancio di competenze e un periodo di accompagnamento al lavoro.

Il percorso è finalizzato a favorire una maggiore e migliore occupabilità della persona coinvolta nel mercato del lavoro. La fase dell'orientamento ha lo scopo di informare il lavoratore sulle opportunità formative e lavorative nel settore della somministrazione; sul mercato del lavoro territoriale con focus sui settori trainanti e le competenze più richieste.

Il 'bilancio di competenze' permette di definire un progetto professionale attraverso l’analisi delle caratteristiche personali del destinatario e viene condotto anche con l’ausilio di materiali strutturati quali test e schede di autoanalisi.

Consente al lavoratore di perseguire il proprio sviluppo professionale; migliorare la propria condizione lavorativa o modificarla; acquisire maggiore consapevolezza dei propri punti di forza e delle aree di miglioramento; acquisire elementi per la costruzione del proprio progetto professionale; individuare il proprio progetto professionale con obiettivi di risultato chiari e definiti.

Nella fase finale di 'accompagnamento al lavoro' si supporta il destinatario dell'intervento nella ricerca di un'attività lavorativa attraverso lo scouting delle opportunità professionali. I percorsi, rivolti a tutti i disoccupati da oltre 12 mesi e ai giovani privi di lavoro in età compresa tra i 29 e i 35 anni, sono gratuiti con finanziamento Forma.temp. Per partecipare è possibile inviare la propria candidature, a seconda della sede che si predilige, a udine@articolo1.it; toscana@articolo1.it; napoli@articolo1.it; catania@articolo1.it, indicando in oggetto 'PAL'.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog