Cerca

Olimpiadi

La notte azzurra dell'Italia alle Olimpiadi Judo e fioretto maschile, i primi due ori

8 Agosto 2016

0
Judo, Fabio Basile prima medaglia d'oro del Brasile

Svegliarsi da sconosciuto e andare a dormire da eroe con al collo la storica 200esima medaglia d'oro dell'Italia alle Olimpiadi. La vita di Fabio Bbsile da oggi non sarà più la stessa. Che il 21enne judoka di Rivoli, alle porte di Torino, avesse talento era noto a tutti. Che potesse esplodere già a Rio dopo una qualificazione in extremis, invece, era davvero non pronosticabile. A sentirlo parlare però si capisce di avere davanti una persona con il 'tocco magico' del predestinato.

Fioretto - Oro anche nel fioretto Daniele Garozzo  ha sconfitto in finale lo statunitense Alexander Massalas con il punteggio di 15-11. Per l’Italia è il secondo oro in questa edizione dei Giochi dopo quello del judoka Fabio Basile.

La domenica tutta azzurra era cominciata bene con il  il bronzo di Elisa Longo Borghini. "Una giornata record, un'emozione indescrivibile. Grazie ragazzi per le gioie che mi avete dato", è la felicita del presidente del Coni, Giovanni Malagò, condivisa da tutti gli sportivi italiani.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media