Cerca

Olimpiadi 2016

Beach volley maschile, il miracolo azzurro contro i russi porta l'Italia in finale. Ad aspettarli gli idoli del Brasile

L'oro non è mai stato così vicino per il beach volley maschile italiano. Si è disputata stanotte la semifinale, terminata con la vittoria del duo azzurro Paolo Nicolai e Daniele Lupo contro i russi Krasilnikov e Semenov.

Una partita sofferta per gli italiani. Dopo un primo set disastroso che ha visto il vantaggio degli avversari, la reazione forte è arrivata durante il secondo set, con la rimonta di Lupo e Nicolai, sempre sul filo del rasoio. Decisivo il terzo tempo, in cui gli azzurri hanno sbaragliato Krasilnikov e Semenov grazie ad una difesa serrata e un attacco metodico e insesorabile. Matteo Varnier, tecnico del duo azzurro, aveva commentato prima della partita: "Questa semifinale mi resterà in ogni caso per un bel po’ nella testa", e così di sicurò sarà, visto che è il preludio di una finale che sarà combattutissima.

Ad aspettare Nicolai e Lupo sono i fuoriclasse brasiliani Bruno e Alison, idoli di Copacabana. La finale si disputerà venerdì alle 5 del mattino.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog