Cerca

il residence

Olgettina: le ragazze di Silvio vivono ancora lì e lui continua a pagare

Gli appartamenti intestati a Minetti e Polanco. E il ragioniere Spinelli paga gli affitti

Olgettina: le ragazze di Silvio vivono ancora  lì e lui continua a pagare

Il residence più chiacchierato di Milano non è cambiato poi tanto. Via Olgettina 65 pullula ancora di belle ragazze. Sono passati 18 mesi dall'ottobre 2010, quando scoppiò lo scandalo Ruby. Le frequentatrici delle cene di Arcore abitavano tutte qui, in due palazzi ai confini di Milano. Nell'elenco delle donne pagate per partecipare alle feste di Silvio Berlusconi c'erano tante inquiline della Dimora Olgettina. Appartamenti con affitto e spese pagate. Nicole Minetti era l'organizzatrice. Non abita più qui, racconta il Fatto Quotidiano, ma ha ancora quattro appartamenti intestati. Anche Marysthell Polanco si è trasferita ma ha mantenuto la proprietà di due appartamenti. Tutte le altre vivono ancora nel residence. Barbara Guerra, Arisleida Espinosa, Elisa Toti, le gemelle De Vivo, Iris Berardi. 

Spinelli paga - Gli affitti sono ancora "a carico di Mediaset", dice qualcuno nel residence. In realtà le mensilità dei sette appartamenti delle ragazze di Silvio sono sempre pagati da "Spinaus", il ragioniere Giuseppe Spinelli, amministratore del portafoglio personale di Berlusconi. E l'ex premier non si è nascosto in merito: "Pago io, ma non ho mai pagato una donna per fare sesso. Mantengo 47 ragazze perché hanno avuto la vita rovinata da questo processo. Hanno perso il lavoro, i fidanzati". La procura ha individuato bonifici per 257 mila euro per la Minetti e le gemelle De Vivo. Regali del Cavaliere. 

Esodo di massa - Nel gennaio 2011 era arrivata una protesta dei condomini, poi una lettera dell'amministratore del condominio che chiedeva di lasciare liberi gli appartamenti entro otto giorni per aver "arrecato danno al decoro del palazzo". Non era successo nulla. Ora però, pare che le ragazze lasceranno in blocco la Dimora Olgettina nel giro di qualche mese. Ancora non si sa dove andranno. 

milano

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • roda41

    01 Maggio 2012 - 09:09

    e pagasse,tanto i suoi non sono soldi SUDATI.

    Report

    Rispondi

  • ciannosecco

    30 Aprile 2012 - 18:06

    Per te è una cazzata solo perchè non mi hai mai visto di persona.Sai che ciò non è possibile e fai il pagliaccetto.Ridi pure,finchè hai denti puoi farlo.

    Report

    Rispondi

  • doblone

    29 Aprile 2012 - 10:10

    Ho dei grossi dubbi che sia lui a pagare,ho forte la senzazione che siano gli Italiani a pagare.

    Report

    Rispondi

  • bellanto

    28 Aprile 2012 - 15:03

    una di pelle scura credo cubana che era all'olgettina...beh...lasciate che lo dica: un uomo di 80 anni che si fa chiamare amore da una ventenne (sgalettatissima)e da un altra iaris o iris a cui dice che vuole assaggiare le sue labbra morbide e dolci( sappiamo da cosa sono state ammorbidite e addolcite)è quantomeno ...patetico e scofortante...poi..ognuno...vi invito ad ascoltarlo...giudicate voi stessi...76 anni ...

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog