Cerca

Faida familiare

Elisabeth Murdoch contro papà Rupert e fratello: "Immorali"

La 43enne manager della News Corporation si smarca dopo lo scandalo intercettazioni che ha sconvolto il gruppo: "Il profitto senza scopo è una ricetta per il disastro"

Elisabeth Murdoch

Elisabeth Murdoch

La svolta etica della famiglia Murdoch arriva da Elisabeth, figlia del magnate della News Corporation Rupert e sorella di James. Con i parenti invischiati nello scandalo intercettazioni che ha portato alla chiusura dello storico News of the World, la manager si smarca e nel suo primo intervento pubblico tuona contro Rupert e James, bollati come "immorali": "Il profitto senza scopo è una ricetta per il disastro", ha tuonato dal Festival di Edimburgo - smentendo quanto detto sullo stesso palco tre anni fa dal fratello, "l’unica garanzia affidabile e costante di indipendenza è il profitto". Aria nuova per la News Corporation, sconvolta da un'inchiesta giudiziaria che ancora non è arrivata alla fine: "L’azienda si sta ponendo in questo momento questioni importanti e difficili per capire come è potuto accadere che ci siano stati comportamenti tanto lontani dai propri valori", ha incalzato Elisabeth, 43 anni, nel board del gruppo di famiglia da appena un anno. "Una delle principali lezioni da trarre da quanto accaduto lo scorso anno è la necessità di istituzionalizzare una rigorosa griglia di valori basata su un’esplicita affermazione di scopo". Che lo squalo Rupert abbia trovato il suo nuovo delfino? 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog