Cerca

Alla ricerca del candidato

Formigoni stuzzica la Lega: "Non fare la zitella"

"Alleiamoci a sostegno di Albertini". L'ex governatore della Lombardia dedica la prima pagina della sua newsletter al Carroccio

Formigoni stuzzica la Lega: "Non fare la zitella"

Il corteggiamento alla Lega prosegue e si tinge di ironia. Roberto Formigoni, presidente uscente della Regione Lombardia, dedica la prima pagina della sua newsletter FORnews al Carroccio: "Non fare la zitella", è il titolo d'apertura a corredo della foto di una donna dall'aria sostenuta vestita di verde. Il tema è quello delle prossime regionali: il Pdl, Formigoni in testa, vuole coalizzare i moderati intorno al nome di Gabriele Albertini; i leghisti, al contrario, pongono come condizione esclusiva per l'alleanza elettorale la candidatura dell'ex ministro degli Interni, Roberto Maroni. Altrimenti vanno da soli. La trovata di Formigoni, ora, aiuterà il dialogo?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • mark70

    08 Novembre 2012 - 17:05

    e la Lega devono correre da SOLI senza troppe balle e tiramolla! Formigoni è oramai bruciato e poi ci sono i grillini in agguato che gli fregheranno una mare di voti. Certo che a lui farebbe comodo l'appoggio della Lega Nord, ma non penso lo otterà se non cambierà completamente strada.

    Report

    Rispondi

  • gigi0000

    08 Novembre 2012 - 16:04

    Si può dire, o rischio la querela? Secondo me l'idea di far vincere la sinistra, per tenere il piede in due scarpe, affascina i leghisti. A me scapperebbe un PIRLA, anzi: PIRLI, ma non lo dico per non farmi querelare.

    Report

    Rispondi

  • iltrota

    08 Novembre 2012 - 15:03

    Povero pirla forminkione!! Aspetta le elezioni regionali e vedi che fine farai!!

    Report

    Rispondi

blog