Cerca

Iniziativa flop alla Camera

La scarsa generosità degli onorevoli:
Su 975 solo in 17 donano il sangue

Ieri la raccolta organizzata dal gruppo interparlamentare dei donatori: solo 2 senatori e 15 deputati acconsentono a farsi "svenare" a fin di bene

Il deputato Mancuso: "Poteva essere un bel gesto sotto Natale: una sorta di dono a chi necessita di una trasfusione o comunque di ricevere sangue, prima poi"
Giorgia Meloni durante la donazione del sangue a Montecitorio

Giorgia Meloni durante la donazione del sangue a Montecitorio

 

Donare il sangue è un bel gesto di solidarietà. Eppure l'appello del deputato del Pdl Gianni Mancuso lanciato ai suoi colleghi del Palazzo è caduto nel vuoto. Tra i 945 parlamentari ieri ci sono stati solo 2 senatori e 17 deputati che hanno speso un po' del loro tempo per farsi "svenare" a fin di bene. "Il gruppo interparlamentare di donatori - ha spiegato il veterinaio Mancuso che ha pure vinto una medaglia dall'Avis perchè in 53 anni ha fatto 75 donazione - organizza due donazioni l'anno, una nel mese di giugno e una in quello di dicembre, perche' questi periodi rappresentano, soprattutto nelle grandi città metropolitane, due momenti critici il reperimento di unità di sangue. "Quella di dicembre, nel periodo natalizio, po' essere anche l'occasione per fare un bel gesto - prosegue il pidiellino - una sorta di dono a chi necessita di una trasfusione o comunque di ricevere sangue, prima poi".

Ma la cosa non sembra aver smosso il Palazzo. A parte i generosi onorevoli che meritano di veder il loro nome nella lista dei benefattori: l'ex presidente della Camera Pierferdinando Casini, l'ex ministro Giorgia Meloni, Simonetti Roberto (Lega), Giorgetti Alberto (PDL), Bobba Luigi (PD), Nola Carlo Carmelo (PDL), Conte Gianfranco (PDL), Vella Paolo (PDL), Monai Carlo (IDV), Luca Domenico (PD), Picierno Pina (PD), Menia Roberto (FLI), Allasia Stefano (Lega), Ciocchetti Luciano (PD), Bellotti Luca (PDL), Cavallotto Davide (Lega), Mancuso Gianni (PDL). Solo due i senatori: Coronella Gennaro (PDL), Amoruso Francesco Maria (PDL).

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • ilrobertino

    14 Dicembre 2012 - 15:03

    rara avis.

    Report

    Rispondi

  • eureka.mi

    13 Dicembre 2012 - 22:10

    Forse molti di loro non lo possono dare perchè dipendenti da varie droghe, ricordo che quasi nessuno voleva fare il test sull'uso dei stupefacenti. Teniamo presente questi nomi, saranno senz'altro i più affidabili.

    Report

    Rispondi

  • nio1962

    13 Dicembre 2012 - 21:09

    è pieno di vecchi (e sopra i 65 non si può donare), di acciaccati (vedi quando spendiamo per curarli), di morti di fame (chiedono prestiti per pagare le tasse) di persone magari infette da chissà cosa (vedi strane frequentazioni sessuali).....che possiamo pretendere?

    Report

    Rispondi

  • sparviero

    13 Dicembre 2012 - 19:07

    Loro il sangue non lo danno, lo succhiano agli italiani

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog