Cerca

Recordman azzurro

Fitto: "Ripartiamo dalle primarie"
Ma Arcore lo stoppa

Raffaele Fitto

Nonostante la debacle di Forza Italia Raffele Fitto può cantar vittoria. Il capolista azzurro del Sud è risultato il recordman di preferenze tanto che qualcuno già lo dà come successore di Silvio Berlusconi alla guida di Forza Italia. "Qualsiasi scelta non potrà essere che legittimata dal popolo, cioè dagli elettori", cioè le primarie. "E' quel che ha detto il nostro presidente: qualsiasi scelta da assumere non potrà che essere legittimata. Le formule possono essere le più varie". taglia corto l'ex governatore della Puglia. Anche perché altri sostengono invece che la legittima erede, anche politica, del Cav sia Marina. Già nella Telefonata di  lunedì 26 maggio a Maurizio Belpietro su Canale 5 aveva parlato delle primarie (GUARDA). 
"Nessun problema su Marina Berlusconi", chiarisce in una intervista a Repubblica. "Resta una figura di assoluto livello. Il giudizio su di lei non può che essere positivo. E' solo una questione di impostazioni". Fitto coglie l'occasione per replicare ai veti opposti per la sua candidatura. "Mai nessun problema con Berlusconi", dice. "Mi ha chiamato, si è complimentato e mi ha fatto un gran piacere". Riguardo al leader azzurro Fitto sostiene che "ha condotto con generosità una campagna in condizioni difficilissime". E ancora: "La sua leadership non è tramontata, né in declino. E non c'è nessun altro che avrebbe potuto farlo altrettanto bene". "Sarà lui", aggiunge, "che dovrà guidare questa fase sicuramente difficile, è l'unico che può dare una prospettiva". Su come uscire dal pantano Fitto spiega che "le soluzioni più appropriate saranno trovate a partire da domani in ufficio di presidenza. L'importante è iniziare a discutere. Vedremo a quale soluzione si approderà".

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • vanni44

    28 Maggio 2014 - 07:07

    Fa bene Berlusconi a stopparlo ! dopo le ultime fregature...ci vuole uno con più "QUID " !

    Report

    Rispondi

  • antari

    27 Maggio 2014 - 22:10

    A Fitto: coraggio, continua a peerdere, coraggio, nel futuro sosterrai Marina. Beato te :)

    Report

    Rispondi

  • contedileo

    27 Maggio 2014 - 18:06

    finche' il condannato sta fra i coglioni il mio voto se lo scordano

    Report

    Rispondi

  • lonato47

    27 Maggio 2014 - 13:01

    Fra un po' vi trovere un altro,che volete mettere a capo del partito , ai servizi sociali (se va bene). Quanto siete bravi a farvi del male da soli e poi a piangere sorpresi.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog