Cerca

Due stoccate

Laura Boldrini contro Renzi: "Rai, non serve un decreto"

Secondo attacco in quattro giorni.  Laura Boldrini ha nuovamente "tirato le orecchie" a Matteo Renzi. "Non c’è scadenza, non c’è qualcosa di imminente. I decreti si usano per le questioni urgenti". Laura Boldrini a di DiMarted, su La7, torna a bocciare così l’azione del governo sul fronte della decretazione d’urgenza, stavolta sulla Rai. Quanto alla polemica sul Jobs act, la presidente della Camera rileva che »mi hanno chiesto un parere sul Jobs Act, da presidente della Camera cosa dovevo dire se non di tenere in considerazione il lavoro delle commissioni? È il mio compito e - sottolinea - non entro nel merito del provvedimento".

Uomo solo al comando -  A proposito dell’uomo solo al comdando, "il mio era un ragionamento teorico. Non credo che Renzi se la sia presa, anche se non ci siamo sentiti. La mia è una visione della società.Non ho detto niente di offensivo. Ho detto altro: stavo facendo un bel ragionamento sulla società democratica, su come è composta e sui corpi intermedi. Laddove c’è un uomo solo al potere tutti si deresponsabilizzano, invece in una democrazia matura tutti devono fare il proprio mestiere. Ognuno deve fare il suo ruolo, c’è posto per tutti in democrazia. Non so quante quante volte ho espresso questo concetto: cosa strana, questa volta ha avuto questo effetto"

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • nunzionacci

    26 Febbraio 2015 - 17:05

    una miracolata "nominata" di vendola. dal nulla assoluto si trova alla presidenza della camera (una pivetti di sinistra). e parla pure?

    Report

    Rispondi

  • locatelli

    26 Febbraio 2015 - 02:02

    boldrini ...il pd lanno messa li per avere l'appoggio al governo del partito di vendola adesso ve la tenete branco di pecoroni invigliacchiti

    Report

    Rispondi

  • mauriziog167

    25 Febbraio 2015 - 20:08

    boldrini dovresti spararti in testa non servi a nulla

    Report

    Rispondi

    • locatelli

      26 Febbraio 2015 - 08:08

      rimbalzerebbe il proiettile testa dura

      Report

      Rispondi

  • doberman

    25 Febbraio 2015 - 18:06

    Ma chi crede di prendere in giro , dice di dar voce alla minoranza , quale minoranza , certamente quella del pd e sel , escluso tutto il resto , si legge in faccia che non ha nessun pensiero democratico .

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog