Cerca

Rossa di imbarazzo

Lilli Gruber a processo per abuso edilizio nella casa in Sardegna: slitta tutto a dicembre

Lilli Gruber a processo per abuso edilizio nella casa in Sardegna: slitta tutto a dicembre

E' stato rinviato al prossimo 15 dicembre il processo contro la giornalista televisiva Lilli Gruber che assieme ai due fratelli, deve rispondere dei presunti abusi - segnalati dalla Capitaneria e dalla Guardia di Finanza - riscontrati nelle pertinenze della villa di famiglia, a Torre delle Stelle (Cagliari). Già depositata la richiesta di oblazione, formulata nei mesi scorsi, il procedimento è slittato a causa di una serie di difficoltà burocratiche sorte per il ripristino dei luoghi. L'accusa contesta ai Gruber, difesi dall'avvocato Elvio Walter Moccia, la realizzazione dello scivolo a mare, della rimessa per imbarcazioni e della scalinata in cemento.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • BIRDIE

    26 Maggio 2015 - 20:08

    Certo che a questi comunisti la vita bella piace eccome , per procurarsi i soldi poi si va in TV a far finta di difendere i poveracci!!!!!!!!!!! ma che vadano a dar via......

    Report

    Rispondi

  • Happy1937

    26 Maggio 2015 - 18:06

    E`un vizietto di molto VIP, soprattutto di sinistra. Ricordate, per esempio, il damuso di Vincenzo Visco a Pantelleria?

    Report

    Rispondi

  • egisto.salvi

    26 Maggio 2015 - 17:05

    Certo se è colpevola deve pagare!!!!

    Report

    Rispondi

  • lucky52

    26 Maggio 2015 - 17:05

    La classica comunista arricchita alle spalle dei fessi elettori di sinistra per cui tutti i giornalisti rossi sono sopravalutati e strapagati. La proprietà è un furto dicevano.... quella degli altri però non la loro. Vedi Gruber, Santoro, Lerner, D'Alema, Prodi, Paoli, Benigni e tutti i pseudo intellettuali che immancabilmente sono di sinistra.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog