Cerca

Capricci vip

Kate Moss beccata su un volo low cost. Sbrocca in cabina, interviene la polizia

1
Kate Moss beccata su un volo low cost. Sbrocca in cabina, interviene la polizia

Doppia notizia dalla Gran Bretagna. La prima, e più bizzarra, è che la celebre topmodel Kate Moss, star indiscussa del jet set internazionale, che solo lo scorso anno ha guadagnato 4,6 milioni di sterline (6,1 di euro), voli low cost. La seconda che ieri, nel volo da Bodrum in Turchia allo scalo londinese di Luton EZY2232 della Easyjet, abbia manifestato intemperanze tali che l’equipaggio ha dovuto chiamare all’arrivo la polizia per scortarla fuori dalla cabina. Il sospetto è che la super-top model abbia "alzato un po' il gomito" (non è certo nuova a questi eccessi).

Indisciplinata - Non è chiaro cosa la 41enne modella abbia combinato a bordo. La polizia ha riferito di essere stata contatta per "il comportamento indisciplinato di un passeggero". In ogni caso la compagnia non l’ha denunciata e quindi non è stata trattenuta dalla polizia. Lo scorso luglio, sulla stessa tratta, rivela il Mail On Line, aveva cercato di salire senza comprare il biglietto. Tornava dallo stesso resort “detox” e all’aeroporto si era presentata visibilmente ubriaca. Il caos creatosi in quell’occasione costò ai passeggeri oltre due ore di ritardo. A proposito di costi, ma come mai un top che guadagna oltre sei milioni di euro l’anno vola in low cost?

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • filen

    filen

    08 Giugno 2015 - 18:06

    Semplice perché è una vecchia spugna e sapeva che se viaggiava in business class i paparazzi si sarebbero divertiti a immortalarla sbronza

    Report

    Rispondi

media