Cerca

Lo sfogo

Robbie Williams, l'amara confessione: "Le mie canzoni sono più brutte da quando..."

0
Robbie Williams, l'amara confessione: "Le mie canzoni sono più brutte da quando..."

"Devo ammetterlo: le mie canzoni sono meno belle da quando sono così felice". Ad affermarlo, in un’intervista al ’Welt am Sonntag’, è Robbie Williams. L’ex Take Tath, a luglio in Italia con due live (il 7 luglio a Roma e il 23 a Lucca), al Festival di Cannes ha regalato davvero uno dei red carpet più romantici con la moglie Ayda Field. Nonostante pochi giorni prima la coppia fosse finita su tutti i giornali per le accuse di molestie sessuali da parte di un ex collaboratore, i due sono apparsi più innamorati che mai. Ora come ora "trovo difficile trovare qualcosa da poter cantare", dice Williams che sembra ormai essersi lasciato alle spalle i suoi problemi con alcool e droga dopo essere diventato papà di Theodora e Charlton Valentine. "Il dolore è una condizione molto più favorevole alla creazione di canzoni per quanto mi riguarda, perché mi è molto più familiare", ha spiegato il cantante.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media