Cerca

Anchorman

Lamberto Sposini sta meglio ma probabilmente non tornerà in tv

Lamberto Sposini sta meglio ma probabilmente non tornerà in tv

Lamberto Sposini quotidianamente aggiorna sulla sua salute con foto su Instagram in famiglia e con gli amici. A tre anni dal terribile malore che lo colpi durante una pausa della Vita in diretta, parla il medico che lo operò. «Lamberto ha fatto grandi progressi. Ha recuperato le funzioni del linguaggio, è sveglio, lucido, si muove con un bastone ma esce, legge i giornali, va al cinema, al ristorante». Lo dice a Gente, in edicola da domani, Giulio Maira, il neurochirurgo che operò Sposini salvandogli la vita. Ricorda così quel giorno: «Ero a Firenze e fui avvertito che si era sentito male. Presi la macchina e mi precipitai a Roma. Sposini aveva un’emorragia voluminosa. Non sempre in questi casi si interviene, in molti centri si preferisce non farlo. Io invece decisi di operarlo. Sì, spinto dall’affetto che mi legava a lui, ma anche dalla convinzione che una speranza c’era». Del possibile ritorno del giornalista in tv dice: «Non mi ha detto di sì. Forse apprezza questa nuova vita tranquilla».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • fausta73

    07 Settembre 2015 - 18:06

    L'importante è che è vivo.

    Report

    Rispondi

  • elon

    27 Giugno 2015 - 17:05

    Forza Lamberto!

    Report

    Rispondi

  • sibillarm

    26 Giugno 2015 - 17:05

    Sposini una persona squisita gentile , auguroni speriamo di rivederlo presto in tv

    Report

    Rispondi

    • fausta73

      27 Giugno 2015 - 17:05

      Condivido. Già è bello che si sia salvato, poi pian piano se se la sente spero che si faccia rivedere in tv.

      Report

      Rispondi

blog