Cerca

Regno Unito

Michelle Mone, dalla lingerie a Westminster: così Lady reggiseno arriva alla Camera dei Lord

Michelle Mone, dalla lingerie a Westminster: così Lady reggiseno arriva alla Camera dei Lord

Lasciata la scuola a 15 anni, ex modella, è riuscita a creare un autentico impero della lingerie dal nulla (la Ultimo Bra) tanto da essere stata ribattezzata Lady Bra (lady del reggiseno). Ora il premier David Cameron ha deciso di ricompensarla per il suo appoggio al no al referendum dello scorso anno sull'indipendenza della Scozia con un seggio alla House of Lords. E' la 43enne Michelle Mone (già insignita dell'Order of The British Empire) che secondo il tabloid Sun farà parte dell'infornata di nuovi Lord - sono già 786 e solo 92 sono quelli titolari di un seggio ereditario - conservatori decisa da Cameron affinché la Camera Alta rispecchi il nuovo rapporto di forza uscito dal voto del 7 maggio, che ha visto i Tory trionfare. Mone, nata a Galsgow, biondissima e celebre per aver inventato un reggiseno tanto confortevole quanto evidenziatore delle forme femminili, è stata a lungo simpatizzante laburista salvo cambiare fronte nel 2009 quando l'allora premier Gordon Brown portò l'aliquota massima delle tasse al 50% per chi guadagnava piu' di 150.00 sterline (213.000 euro).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog