Cerca

Petizione

"Sesso a scuola": Rocco Siffredi lancia la sua piccantissima idea

"Sesso a scuola": Rocco Siffredi lancia la sua piccantissima idea

Rocco Siffredi vorrebbe fare il professore nelle scuole. Di educazione sessuale, ovviamente.  In vista della Giornata internazionale dell'orgasmo (22 dicembre), Siffredi ha lanciato una petizione su Change.org per chiedere l'introduzione dell'educazione sessuale nel programma di studi delle scuole italiane e proporsi come insegnante. "La pornografia dovrebbe essere intrattenimento, ma in mancanza di alternative è diventata uno strumento di apprendimento, soprattutto tra i giovani. Secondo voi è normale?", si chiede Rocco. "Il sesso è in Italia ancora tabù, mentre in molti avrebbero bisogno di parlarne, aprirsi, essere ascoltati e ricevere risposte. Tanti giovani avrebbero voglia di soddisfare le proprie curiosità ma non sanno a chi rivolgersi".

L’educazione sessuale è obbligatoria in tutti i paesi dell’Unione tranne che in Italia, Bulgaria, Cipro, Lituania, Polonia, Romania e Regno Unito. In Italia contiamo decenni di proposte sull’educazione sessuale e nessuna legge. Ma ora ci pensa Rocco.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • infobbdream@gmail.com

    infobbdream

    09 Gennaio 2016 - 14:02

    anche per lui oggi stanno arrivando le 6 e venti/5, fra poco senza imbottirsi di pastiglie blu come il gran puffo, anche lui nel cavallo sarà mezzogiorno al rovescio, le 6 e mezza perfette, tutti i giorni, è l'orario che gli spetta di" DIRITTO", per la cena e per la pastiglia, per andare a letto e per la brutta figura quotidiana, pisciarsi sulle palle.

    Report

    Rispondi

  • Satanasso

    22 Dicembre 2015 - 14:02

    Lui vorrebbe ma...la sua prostata ormai non ha superato la revisione ! Dovrebbe lasciare il passo a professori 35enni.

    Report

    Rispondi

blog